Il menu

La scelta del banchetto nuziale è tra quelle più impegnative per l’organizzazione di un matrimonio, è infatti l’elemento per cui solitamente si viene maggiormente giudicati, sia nel bene che nel male; bisogna dunque prestarle particolare attenzione. Innanzitutto è importante sottolineare che ciò che conta davvero non è la quantità del cibo, ma la sua qualità, per cui provate a sorprendere le papille gustative dei vostri ospiti con sapori semplici e delicati. Il banchetto solitamente si divide in due momenti principali: quello del buffet e quello del pranzo o della cena, dipende dall’orario che avete scelto per la celebrazione.
Il primo generalmente viene offerto all’aperto, soprattutto se si tratta di un matrimonio celebrato in una stagione calda, durante il buffet è consigliabile scegliere pietanze varie e pratiche in modo da poterle mangiare anche all’ impiedi o seduti su un divanetto. Nel momento del pranzo/cena invece ogni invitato deve avere il suo posto assegnato, ricordate che soddisfare i gusti di tutti è impossibile ma offrire una scelta è comunque importante, in quanto denota interesse ed attenzione nei confronti di chi ha esigenze più particolari. Dunque un idea vincente potrebbe essere quella di prevedere un doppio menu, uno di terra e l’altro di mare, in modo da dare la possibilità a tutti gli invitati di poter scegliere e restare in ogni caso molto soddisfatti.

dev_atl

Nessun commento

Lascia un commento